DANIELA PIRASTU-OLTRE LA TERRA COTTA E LA CERAMICA-

Serata bellissima passata ad ascoltare l’eccezionale percorso professionale di Daniela Pirastu, una grande ceramista, che ha avuto la prima formazione presso l’Istituto Statale d’Arte della Nostra Città.

Una fulgida carriera la sua, coronata da successi e riconoscimenti in ambienti delle massime autorità ceramistiche nazionali.

Ha operato a grandi livelli in ambito della ceramica d’arte, ma anche in quello del design ceramic, con le sue proposte di linee innovative di produzione industriale di piastrelle ceramica della Marazzi, per la quale società è stata collaboratrice e quadro tecnico per 20 anni.

Ma a una certo punto della sua carriere, ha scelto di seguire il suo cuore, di rinunciare a una vita che certamente le aveva procurato successo, fama, prestigio e una certa sicurezza economica,

Quindi ormai decisa e determinata sceglie con coraggio di mettere a disposizione della collettività, il suo talento e la sua enciclopedica preparazione

Daniela l’aveva programmato quando decise di specializzarsi nel campo della ceramica terapia e dedicarsi alle attività pedagogico formative e psico terapeutiche col disegno e le attività plastico manipolative, sopratutto rivolte ai bambini e alla persone in stato di disaggio neuro psicologico.

Oggi, grande risposta da parte del pubblico accorso numeroso a questo secondo appello di “Oristano Ceramic Center” che ha mostrato curiosità e interesse.

E se è vero il detto, il buon giorno vede dal mattino, c’è veramente di che ben sperare per il futuro della nostra associazione Che ha scommesso sula crescita e sviluppo della quantità e qualità di servizi informativi, formativi e culturali offerti non solo ai propri iscritti, ma anche a tutti colore che mostrano interesse per la cultura e tradizione della nostra terra.

Pertanto, invitiamo tutti a frequentare e/o proporre nuovi eventi del sabato culturale dell’associazione da inserire nel calendario tra quelli già programmati per il futuro. Tutte le proposte di iniziative troveranno la giusta analisi considerazione da parte del nostro staff artistico e se coerenti con gli obiettivi e finalità del nostro centro saranno approvati e col calendario culturale dell Associazione.

Serata bellissima passata ad ascoltare l’eccezionale percorso professionale di Daniela Pirastu, una grande ceramista, che ha avuto la prima formazione presso l’Istituto Statale d’Arte della Nostra Città.

Una fulgida carriera la sua, coronata da successi e riconoscimenti in ambienti delle massime autorità ceramistiche nazionali.

Ha operato a grandi livelli in ambito della ceramica d’arte, ma anche in quello del design ceramic, con le sue proposte di linee innovative di produzione industriale di piastrelle ceramica della Marazzi, per la quale società è stata collaboratrice e quadro tecnico per 20 anni.

Ma a una certo punto della sua carriere, ha scelto di seguire il suo cuore, di rinunciare a una vita che certamente le aveva procurato successo, fama, prestigio e una certa sicurezza economica,

Quindi ormai decisa e determinata sceglie con coraggio di mettere a disposizione della collettività, il suo talento e la sua enciclopedica preparazione

Daniela l’aveva programmato quando decise di specializzarsi nel campo della ceramica terapia e dedicarsi alle attività pedagogico formative e psico terapeutiche col disegno e le attività plastico manipolative, sopratutto rivolte ai bambini e alla persone in stato di disaggio neuro psicologico.

Oggi, grande risposta da parte del pubblico accorso numeroso a questo secondo appello di “Oristano Ceramic Center” che ha mostrato curiosità e interesse.

E se è vero il detto, il buon giorno vede dal mattino, c’è veramente di che ben sperare per il futuro della nostra associazione Che ha scommesso sula crescita e sviluppo della quantità e qualità di servizi informativi, formativi e culturali offerti non solo ai propri iscritti, ma anche a tutti colore che mostrano interesse per la cultura e tradizione della nostra terra.

Pertanto, invitiamo tutti a frequentare e/o proporre nuovi eventi del sabato culturale dell’associazione da inserire nel calendario tra quelli già programmati per il futuro. Tutte le proposte di iniziative troveranno la giusta analisi considerazione da parte del nostro staff artistico e se coerenti con gli obiettivi e finalità del nostro centro saranno approvati e col calendario culturale dell Associazione.

Lascia un commento